TwitterFacebookGoogle+

India: ragazzina di 12 anni violentata per mesi da 17 uomini

Una ragazzina di 12 anni è stata violentata più volte negli ultimi mesi da 17 uomini che lavoravano come addetti alla sicurezza e alla logistica nell’edificio dove abitava, nella città di Chennai, nel sud-est dell’India. L’orrore, l’ennesimo del Paese asiatico, è stato riferito dalla polizia locale. Gli uomini di età tra i 23 e i 66 anni, sedavano la piccola e la portavano in un appartamento sfitto dove abusavano di lei. Solo sabato scorso ha potuto raccontare tutto alla famiglia e i 17 sono stati tutti arrestati lunedì. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.