TwitterFacebookGoogle+

Intercettato gommone con una tonnellata di marijuana

Bari – Un grosso gommone, a poche miglia a largo di Mola di Bari, e’ incappato nel dispositivo di vigilanza, attuato quotidianamente dalla Guardia di Finanza, gli scafisti durante la fuga verso terra si sono liberati di un carico di marijuana e una volta raggiunta la costa nei pressi di Cala Corvino, vicino a Monopoli, sono fuggiti nelle campagne facendo perdere le tracce.

In mare sono stati recuperati oltre 80 colli contenenti, complessivamente oltre 12 quintali di marijuana. La droga e il gommone di circa 10 metri di lunghezza e dotato di due potenti motori da 350 cavalli l’uno, sono stati sottoposti a sequestro. L’operazione dell’altra notte e’ seguita di poco all’arrivo di due velieri con migranti a bordo, fermati anch’essi nelle acque del basso Salento dalle motovedette delle Fiamme Gialle.(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.