TwitterFacebookGoogle+

Intimidazioni: Irto,  ferma condanna attentato a ditta Tramontana

(AGI) – Reggio Calabria, 21 nov. – “Esprimo la mia solidarietà e vicinanza al presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria, Antonino Tramontana, la cui azienda è stata fatta oggetto di un vile atto intimidatorio”. Lo afferma il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, che prosegue: “L’incendio doloso dell’ingresso dell’azienda di cui è titolare Tramontana, uno dei più apprezzati imprenditori del settore vinicolo nella nostra regione, è un fatto grave che va condannato con fermezza. Sono certo che le forze dell’ordine e la magistratura produrranno il massimo sforzo per fare piena luce sull’accaduto. Al contempo, rivolgo a Ninni Tramontana l’invito ad andare avanti con determinazione e perseveranza, sia nel suo percorso imprenditoriale di successo, sia nella delicata attività istituzionale di presidente della Camera di commercio. Un ente, quest’ultimo, che si sta distinguendo – conclude Irto – per la sua gestione virtuosa e per l’attenzione al tema dello sviluppo economico del territorio nel segno della legalità”. (AGI)

 

Il Portavoce

————————————————————–

Consiglio Regionale della Calabria

Via Cardinale Portanova – Reggio Calabria

Ufficio del Portavoce

Interno 3489 – Esterno 0965 880489

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.