TwitterFacebookGoogle+

Iran: brucia uno dei palazzi più famosi di Teheran

Uno dei palazzi piu’ alti di Teheran, il Plasco Building, centro di produzione di vestiti, e’ in fiamme e buona parte di esso, dal quinto piano in su, e’ letteralmente crollato. Secondo le immagini trasmesse dall’agenzia Tasnim, il palazzo, presso l’incrocio Istanbul di Teheran, e’ ancora in fiamme e secondo il primo resoconto dei vigili del fuoco di Teheran, due delle forze di soccorso sono rimaste sepolte dalle macerie ed e’ stata dichiarata alta la probabilita’ che ci siano vittime. Costruito 54 anni fa dal capo della comunita’ ebraica iraniana, il palazzo era il centro della produzione di vestiti di Teheran, mentre un tempo era stato la sede della piu’ grande compagnìa di produzione di plastica. I vigili del fuoco hanno ricordato di aver messo in guardia piu’ volte i proprietari del palazzo sull’insicurezza di esso ed il fatto che ammassare vestiti persino per le scale e la conservazione fuori dagli standard di alcune materie prime, avrebbe potuto innescare un incendio. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.