TwitterFacebookGoogle+

Iran: fallisce tentativo senatori Gop su stop accordo nucleare

(AGI) – Washington, 10 set. – Fallisce il tentativo dei senatori repubblicani Usa di bloccare l’accordo sul nucleare iraniano. La maggioranza Gop non e’ riuscita a raggiungere il quorum dei 60 voti necessari in Senato per la mozione di disapprovazione. Si sono fermati a quota 58, contro i 42 favorevoli all’intesa. Esultano i democratici per aver fatto naufragare la mozione di disapprovazione sull’accordo nucleare iraniano. “Il Senato ha parlato con voce forte e chiara – ha dichiarato in una nota il leader di minoranza al Senato, Harry Reid – stabilendo che questo storico accordo siglato per impedire all’Iran di ottenere un arma nucleare restera’ in piedi”. Per il presidente Barack Obama, che non dovra’ neppure ricorrere al suo potere di veto, si tratta di una significativa vittoria politica. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.