TwitterFacebookGoogle+

Iran: Mogherini, c'e' la volonta' politica per un accordo

(AGI) – Vienna, 28 giu. – “Direi che la volonta’ politica c’e’. L’ho vista da tutte le parti in causa. Il lavoro dei negoziatori sui testi proseguira’ stanotte”. Lo afferma l’Alto Rappresentante per la politica Estera della Ue, Federica Mogherini, parlando con i giornalisti a margine del negoziato sul nucleare iraniano, dopo un incontro bilaterale con il ministro degli Esteri di Teheran, Mohammad Javad Zarif. Dopo l’incontro con Mogherini, Zarif ha lasciato Vienna per volare a Teheran per consultazioni. Martedi’ 30 giugno ci sara’ la deadline per i negoziati sul nucleare iraniano. Per Federica Mogherini, Alto rappresentante per la politica estera della Ue, “c’e’ la volonta’ politica di trovare un accordo. Il rinvio non e’ un’opzione”. A Vienna sono presenti i rappresentanti di Iran, Usa, Russia, Cina, Gran Bretagna, Francia, Germania e Ue. Per il ministro degli Esteri britannico, Philip Hammond, “nessun accordo e’ meglio di un cattivo accordo”. Per il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, fermamente contrario ad un accordo con l’Iran: “Non e’ troppo tardi per tornare indietro”.(AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.