TwitterFacebookGoogle+

Iran: Obama ha si' 42 senatori, intesa ratificata al primo voto

(AGI) – Washington, 9 set. – L’intesa sul nucleare iraniano passera’ al Congresso al primo voto e Barack Obama potra’ fermare lo scontato no della maggioranza repubblicana e di alcuni democratici filo-israeliani ricorrendo al veto presidenziali alla prima conta, bloccando immediatamente qualsiasia tentativo di bocciare l’accordo. Al Senato, infatti, dopo il si’ stamane di Richard Blumenthale Ron Wyden, stasera il presidente ha ottenuto anche quello della senatrice Maria Cantwell, arrivando a contare su 42 senatori su 100. Questo impedira’ a quanti si oppongono all’accordo raggiunto il 14 luglio scorso a Ginevra di superare la soglia dei 60 voti contrari che avrebbe bloccato, al primo turno, il veto presidenziale. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.