TwitterFacebookGoogle+

Iran: Obama trova voti necessari Senato su accordo nucleare

(AGI) – Washington, 2 set. – Il presidente Barack Obama si e’ assicurato i voti nececcari in Senato per blindare l’accordo sul nucleare iraniano. Con l’appoggio della senatrice Barbara Mikulski, Obama ha ottenuto i 34 voti indispensabili per sostenere il veto contro un’eventuale risoluzione parlamentare negativa. Ad appoggiare l’intesa sul nucleare, raggiunta lo scorso 14 luglio, sono ora 32 senatori democratici e due indipendenti. I parlamentari americani hanno tempo fino al prossimo 17 settembre per votare “una risoluzione di disapprovazione” che limiterebbe la possibilita’ per Obama di eliminare le sanzioni su Teheran come previsto dai termini dell’accordo. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.