TwitterFacebookGoogle+

Iran: Teheran sta mettendo a punto un "drone kamikaze"

(AGI) – Il Cairo, 27 dic. – L’esercito iraniano ha messo a punto e sta collaudando un “drone suicida” che sul modello degli originali kamikaze giapponesi che si schiantavano contro le navi da guerra Usa nel Pacifico nella II Guerra Mondiale, senza l’ingombro del pilota si traformeranno un ordigni volanti. Le operazioni di messa a punto si statnno effettuando nel corso di manovre militari in corsolo Stretto di Hormuz, zona strategica all’ingresso del Golfo Persico. Lo riferisce il quotidiano israeliano “Haaretz” citando fonti iraniane. Il generale Ahmad Reza Pourdasta, comandante delle forze terrestri di Teheran, ha definito il velivolo senza pilota “una bomba mobile”. Il drone, battezzato Yasir, e’ progettato per colpire obiettivi sia terrestri che navali. Le manovre iraniane in corso si svolgono presso la costa settentrionale del Mare di Oman, in una zona in cui transita un quinto del traffico di petrolio del mondo. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.