TwitterFacebookGoogle+

Iran: Ue, Francia, Germania e Gb condannano sanzioni Usa

L’alto rappresentante per le politiche estere dell’Ue, Federica Mogherini, e i ministri degli Esteri dei Paesi E3 (Francia, Germania e Gran Bretagna), “condannano fermamente” la reintroduzione delle sanzioni da parte degli Stati Uniti contro l’Iran, in seguito al ritiro dall’accordo sul nucleare. L’accordo “sta funzionando e sta realizzando il suo obiettivo, vale a dire assicurare che il programma iraniano rimanga esclusivamente pacifico, come confermato dall’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) in 11 relazioni consecutive”, si legge in una nota congiunta firma da Federica Mogherini, Jean-Yves Le Drian, Heiko Maas e Jeremy Hunt. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.