TwitterFacebookGoogle+

Iraq: altra bomba a Baghdad, due morti e sei feriti

Baghdad – Un’altra bomba è esplosa questo pomeriggio a Baghdad uccidendo due persone e ferendone sei. Lo ha riferito ad “Agenzia Nova” una fonte del ministero dell’Interno iracheno. Questa mattina un’esplosione nei pressi di un mercato popolare nella zona Aafilahat, nella citta’ di Tarmiya, a nord di Baghdad, ha ucciso tre persone ferendone altre sette. “Una bomba e’ esplosa questo pomeriggio vicino ai negozi nel quartiere Alforat, a sud-ovest di Baghdad, uccidendo due persone e ferendone altre sei”, ha spiegato la fonte. Le forze di sicurezza accorse sul posto hanno transennato l’area e trasportato i feriti in ospedale. L’area intorno a Baghdad e’ ormai da tempo oggetto di attentati quotidiani da parte dello Stato islamico (Isis), rivolti soprattutto contro quartieri ed interessi sciiti. Nel momento in cui procede l’avanzata delle forze di sicurezza e della coalizione internazionale contro lo Stato islamico, secondo gli analisti, i terroristi stanno cercando di riaffermare la loro forza dimostrando di poter colpire la capitale a loro piacimento.(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.