TwitterFacebookGoogle+

Iraq: firmato contratto con Trevi per lavori diga Mosul

Roma – La Farnesina informa che è stato firmato il contratto della ditta Trevi con le autorita’ irachene per i lavori di consolidamento della diga di Mosul. La firma fa seguito all’intenso negoziato svolto tra l’azienda e le autorita’ irachene a Baghdad. Sulla base della decisione delle autorita’ irachene, potra’ svilupparsi l’operazione di consolidamento della diga concordata nella recente visita del premier iracheno Haider al-Al Abadi a Roma, e oggetto anche dei contatti avuti in questi giorni a New York dal ministro degli Esteri Paolo Gentiloni con i rappresentanti degli Stati Uniti e dell’Iraq per accelerare i termini del contratto. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.