TwitterFacebookGoogle+

Isis: Amman, pronti a liberare terrorista in cambio del pilota

(AGI) – Amman, 28 gen. – La Giordania e’ pronta a liberare Sajida al-Rishawi, l’aspirante kamikaze irachena arrestata nel 2005 per un attacco suicida che fece decine di morti, in cambio del pilota ostaggio degli jihadisti dell’Isis. Lo ha confermato in un comunicato il portavoce del governo di Amman, Mohammed Al Momani. “La Giordania vuole salvaguardare la vita del pilota Al Kasasbeh”, il militare catturato dagli jihadisti alla vigilia di Natale a Raqqa. Nel comunicato non si fa cenno al giornalista freelance giapponese, Kenjo Goto, nelle mani dei miliziani sunniti. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.