TwitterFacebookGoogle+

Isis: Eurojust, jihadisti nascosti tra migranti verso Europa

(AGI) – Londra, 7 lug. – Fonti di intelligence europee confermano che jihadisti di Isis,, complici i trafficanti di essere umani in Libia, si nascondono tra i migranti che sulle carrette del mare si imbarcano alla volta dell”Europa passando anche dalla’Italia, A sostenerlo e’ il giudice belga Michele Coninsx, presidente di Eurojust, l’organizzazione Ue contro la criminalita’. La signora Coninsx sostiene di non poter fornire particolare perche’ le operazioni dei servizi segreti sono in corso e secondo quanto riferisce il britannico Daily Mail tra le fonti del n.1 di Eurojust anche un funzionario italiano. “E’ una situazione allarmante perche’ questi trafficanti (di esseri umani) hanno come obiettivo talvolta quello di finanziare il terrorismo e talvolta far infiltrare ( in Europa) membri di Isis”, ha detto Coninsx. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.