TwitterFacebookGoogle+

Isis: Giordania prudente, ancora nessuno scambio prigionieri

(AGI/NOVA) – Amman, 28 gen. – Il ministro degli Esteri giordano, Nasser Judeh, ha smentito su Twitter il rilascio della terrorista Sajida al Rishawi nell’ambito di uno scambio di prigionieri con Isis che comporterebbe la liberazione del pilota giordano Muath al Kasasbeh e del giornalista giapponese Kenji Goto. “Abbiamo chiesto rassicurazioni sullo stato di salute del nostro pilota e non ne abbiamo ricevute”, ha spiegato il capo della diplomazia di Amman. In precedenza uno jihadista ha scritto su Twitter: il freelance nipponico Kenji Goto “non e’ piu’ prigioniero dello Stato islamico”. La fonte citava un video in cui i miliziani sunniti dello Stato islamico avevano sostenuto che Sajida al-Rishawi “e’ nella terra del Califfato”, annunciando il contemporaneo rilascio dell’ostaggio giapponese, gia’ “in viaggio dalla Siria alla Giordania”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.