TwitterFacebookGoogle+

Isis: Pinotti, ci sono 83 foreign fighters italiani

(AGI)- Roma, 2O set. – “Sono 83 i foreign fighters italiani, nati nel nostro paese e con nazionalita’italiana che hanno deciso di combattaere con l’Isis”. Lo ha detto il Ministro della Difesa Roberta Pinotti intervenuta a L’Arena su Raiuno. “E’ terribile immaginare perche’ lo fanno – ha aggiunto – ma succede”. Il Ministro ha escluso poi la presenza di forze speciali italiane sul campo a Falluja. Il Ministro ha poi ricordato che il contingente d’Europa piu’ numeroso nella lotta all’Isis “e’ quello italiano e ora lo aumenteremo”. E a ottobre, quando sara’ in Italia il segertario della Difesa Usa, Pinotti ha detto che in quell’occasione verranno espresse “le preoccupazioni per “come sta funzionando la coalizione anti Isis”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.