TwitterFacebookGoogle+

Isis, ucciso leader in Afghanistan e Pakistan da drone Usa

Washington – Hafiz Saeed Khan, leader di Isis in Afghanistan e Pakistan (Khorasan),sarebbe stato ucciso da un drone Usa il 26 luglio scorso. Lo conferma l’ambasciatore afghano in Pakistan Omar Zakhlwal secondo il quale Khan sarebbe stato eliminato insieme ad altri comandanti jihadisti nella zona di Kot nella provincia afghana del Nangharhar. Ex leader talebano, Khan ha prestato giuramento (bayah) al sedicente califfo Abu Bakr al Baghdadi. Khan era gia’ stato dato per morto lo scorso anno ma il suo decesso non e’ mai stato confermato. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.