TwitterFacebookGoogle+

Israele: panico al Gay Pride, 4 persone accoltellate da un ultraortodosso

(AGI) – Gerusalemme, 30 lug. – Panico al Gay Pride di Gerusalemme: sei partecipanti sono stati accoltellati durante la manifestazione e due sono in gravi condizioni. Lo riferisce l’emittente televisiva Canale 10. Le altre persone attaccate hanno riportato ferite da lievi a moderate, secondo quanto riferito dal servizio d’emergenza. Un ebreo ultraortodosso e’ stato arrestato dalla polizia in relazione all’aggressione, avvenuta lungo la Keren Hayesod Street. Secondo il quotidiano Haaretz i feriti sono stati trasportati in tre diversi ospedali. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.