TwitterFacebookGoogle+

Italia-Iran: Federalimentare,via a missione agro-alimentare

(AGI) – Roma, 8 feb. – Dopo l’incontro a Roma all’Italy-Iran Business Forum con il presidente della Repubblica Islamica dell’Iran Hassan Rohani in visita ufficiale in Italia, parte oggi per Federalimentare la missione in Iran promossa dal ministero degli Esteri, ministero delle Politiche agricole, ministero dello Sviluppo economico, Mit, Ita e Confindustria.
Il presidente di Federalimentare, Luigi Scordamaglia, insieme a una delegazione governativa e un gruppo di imprenditori di 23 aziende dell’industria alimentare italiana (Agrumaria Reggina, Ambrosi, Bolton-Rio Mare, Cft, Confagricoltura, Cnh Industrial, Federunacoma, Fiera di Milano, Fiera di Parma, Macfrut, Federpesca, Ferrero, Granarolo, Gruppo Cremonini, Italcanditi, Olitalia, Parmalat, Same Deutz-Fahr, Salumificio di Casa Largher, Ucima, Vercelli SpA, Vicenzi, Zanetti) atterrera’ in giornata a Teheran per incontrare domani ministri iraniani dell’Agricoltura Mahmoud Hojjati, dei trasporti Abbas Ahmad Akhoundi e della salute Hassan Qazizadeh Hashemi, il presidente dell’Ifif Mohammad Reza Mortazavi e le Associazioni e le controparti imprenditoriali iraniane.
Durante la missione sara’ la firma del Memorandum of understanding tra federalimentare e Ifif “Federation of Iranian Food Industries Association”, per sancire una convergenza di azioni, cooperazione e interessi nel campo dell’industria alimentare. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.