TwitterFacebookGoogle+

Italia nella morsa di gelo e maltempo fino a meta' febbraio

(AGI) – Roma, 29 gen. – Da oggi il vortice polare, un massiccio contenitore di instabilita’ e aria artica in quota, si muovera’ verso l’Italia. Il sito www.ilmeteo.it segnala che “da stasera il tempo tendera’ a peggiorare fortemente sulla Sardegna, Toscana, Lazio, Campania e Calabria quando l’ingresso impetuoso e violento di intensi venti occidentali sara’ accompagnato da una perturbazione che nella nottata portera’ temporali forti, nubifragi, mareggiate e locali grandinate su alta Toscana, tutte le coste tirreniche e soprattutto in Campania e Calabria, specie sul Salernitano e Cosentino”. Piogge intense anche sulla Sardegna, specie occidentale. Al nord la perturbazione risultera’ piu’ debole e potrebbe portare anche a delle nevicate fino in pianura sul Milanese, Bergamasco, Bresciano, Vercellese, Novarese, Varesotto e Vicentino. L’invasione del vortice polare sulla nostra Penisola continuera’ anche per i primi quindici giorni di febbraio quando fara’ via via piu’ freddo su tutta Italia, ma le precipitazioni interesseranno maggiormente le regioni tirreniche, la Sardegna e il sud. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.