TwitterFacebookGoogle+

Italicum: Napolitano, non entro in questo terribile garbuglio

(AGI) – Roma, 28 apr. – Sul ricorso alla fiducia da parte del governo sulla legge elettorale “non faccio una valutazione, che appartiene soltanto al governo e alla forze politiche che si confrontano con esso in Parlamento”. Lo ha detto il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, a margine della presentazione di un libro a Palazzo Giustiniani. “La storia di questa legge elettorale – ha aggiunto – e’ una cosa talmente ingarbugliata… Abbiamo anche avuto il caso senza precedenti di una forza politica che ha votato per questa legge in un ramo del Parlamento e che nell’altro ramo solleva una questione di incostituzionalita’. Non entro – ha concluso – in questo terribile garbuglio”. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.