TwitterFacebookGoogle+

Jobs Act: Bersani, a fiducia non voglio nemmeno pensare

(AGI) – Roma, 29 ott. – “Alla fiducia non voglio nemmeno pensare. Su cosa mettono la fiducia. Sul Jobs Act cosi’ come e’ uscito dal Senato? Stiamo parlando di una cosa che ha un certo peso, stiamo parlando della condizione di milioni di persone”. Lo ha detto Pierluigi Bersani a Otto e Mezzo. “Non esiste – ha aggiunto Bersani – nessuno che vuol mettere in discussione questo governo, a cominciare da me. Si chiede di potere applicare quello che si e’ deciso nella discussione nel partito anche in Parlamento”. “Renzi dice articolo 18, non c’erano nemmeno gli Iphone quando c’era l’articolo 18. Ma rispondo, quando si e’ fatto il suffragio universale non c’era nemmeno la nutella. E quando si e’ detto che i bambini non potevano andare in miniera non c’era nemmeno l’energia elettrica. Pensate quanto e’ vecchia quella legge…”, ha concluso Bersani. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.