TwitterFacebookGoogle+

Juncker a Renzi, pronti ad aiutare l'Italia

Bruxelles – “Siamo vicini alla nazione italiana e siamo pronti ad assisterla in tutti i modi possibili”. Lo scrive il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, nella lettera inviata al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, dopo il terremoto che ha colpito l’area centrale del Paese. “A titolo personale e a nome della Commissione esprimo la mia piu’ sincera vicinanza. Sono molto rattristato nell’apprendere la notizia del terremoto. I miei pensieri vanno agli amici e ai parenti delle vittime”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.