TwitterFacebookGoogle+

Kyenge: “Calderoli vada in pellegrinaggio nei luoghi della macumba”

Kyenge: "Condannate Calderoli e datelo agli immigrati"Redazione-“Se Calderoli continua a credere che ci sia veramente la macumba, forse una cosa giusta potrebbe farla e cioé un pellegrinaggio nei luoghi della macumba“.

A dichiararlo è l’ex ministro dell’integrazione Cecile Kyenge  intervenendo ad Agorà Estate, su Rai3., in merito alle frasi espresse nei giorni scorsi dall’esponente del Carroccio, secondo cui la macumba compiuta dal padre della donna gli porterebbe sfortuna. 

“Intanto, ricordo al senatore che il 30 settembre ci troveremo in tribunale per il processo contro gli insulti con l’aggravante dell’istigazione a sfondo razzista”, aggiunge Kyenge. “Io non credo alla macumba ma se lui ci crede, vada nei luoghi dove lui pensa che gli sia stata fatta, magari lì  potrebbe farsi anche un po’ di cultura in più”.

In Italia la cultura della consapevolezza sul ruolo di rappresentanza deve essere seriamente affrontato”, ha poi concludo. “Si comincia con Calderoli, nei giorni scorsi poi Tavecchio e il Ministro Alfano che dice vu cumprà. Il ruolo di rappresentanza delle istituzioni vuol dire considerarsi anche un educatore”.

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.