TwitterFacebookGoogle+

L’istituzione della Chiesa Cattolica è in contrasto con lo spirito evangelico. 177

Secondo il teologo Adolf von Harnack il Cattolicesimo Romano come Chiesa esteriore, come Stato del Diritto e del Potere, non ha nulla a che fare col Vangelo, anzi lo contraddice nei suoi fondamenti. Molti altri teologi della Chiesa riformata condividono questa affermazione. Per il Gesù evangelico la religione e la fede contrastavano col diritto e la legge ebraica. Egli si oppose esplicitamente proprio alla regolamentazione giuridica del rapporto fra uomo e Dio e durante tutta la sua attività pubblica combatté contro la Thora, il Clericalismo, le prescrizioni del culto e le sofisticherie giuridiche. Il Gesù sinottico fu, quindi, per il suo tempo, un rivoluzionario che contestava la gerarchia templare, i teologi formalisti, il ritualismo vuoto e ipocrita, la pedante osservanza della Legge, i vacui esercizi dei bigotti: tutti abluzioni e digiuno. Secondo la nostra ottica era antilegalistico, anticultuale e anticlericale. Ma anche tutti i profeti, prima di lui, si erano comportati allo stesso modo. Persino Paolo, per cui «Cristo ha posto fine alla Legge» (Rom. 10, 4) si collocò nella migliore tradizione di Gesù, perché negò recisamente ogni formalismo, ogni tradizionalismo, ogni edificazione giuridica della Chiesa. Per Paolo era sorpassata non solo la Legge rituale del Giudaismo, ma anche la Legge morale del Decalogo Per lui l’amore del prossimo era l’adempimento della Legge, ma solo sulla carta: nella prassi, infatti, egli attribuiva il massimo valore alla sua Nuova Legge: la Fede in Gesù Cristo. Questa liberazione radicale da ogni codice umano esteriore, iniziata da Cristo e severamente ribadita da Paolo, avrebbe dovuto dar vita a comunità religiose fondate su uno spirito d’amore reciproco, non giuridicamente tradizionaliste, ma spiritualmente autonome.

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.