TwitterFacebookGoogle+

La borsa continua a correre con la Grecia +2,2%. Balza Saipem

(AGI) – Milano, 22 giu. – Si conferma in forte rialzo piazza Affari, ai massimi di giornata a meta’ seduta con il Ftse Mib che guadagna il 2,2% a 23.199 punti e l’All Share il 2,21% a 24.713 punti. Milano si allinea all’euforia di tutte le borse europee, dove trionfa l’ottimismo in vista delle riunioni decisive sulla Grecia. Dopo una settimana con il fiato sospeso, a beneficiare del nuovo clima sono soprattutto le banche, anche grazie alla discesa dello spread Btp-Bund: la migliore tra le ‘big’ e’ Bper (+5,74%), ma salgono anche Intesa Sanpaolo (+3,41%), Unicredit (+3,01%) e le altre popolari. Il titolo migliore del paniere principale e’ pero’ Saipem, che recupera buona parte del terreno perso la scorsa settimana con un balzo del 5,24%. Rialzi consistenti anche per i titoli del comparto industriale, da Fiat Chrysler (+3,56%) a Finmeccanica (+2,22%). Piu’ cauta Telecom (+1,03%), che nella scorsa ottava era stata tra i titoli migliori; bene il debutto della controllata Inwit, arrivata a superare il +10% e ora in rialzo del 9,92% nel primo giorno a piazza Affari. Tra gli altri, bene anche il lusso (Yoox +3,7%, Luxottica +2,41%) e Mediaset (+2,46%); brillanti Azimut (+3,89%) e Mediolanum (+4,7%). Su Eni (+2,49%) ed Enel (+1,11%).

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.