TwitterFacebookGoogle+

La clericalata della settimana, 1: Luigi Lucchi, sindaco di Berceto

luigi-lucchi1Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Anzi, ringrazia in anticipo chi le segnalerà eventuali “perle”.

Il primo premio di questa settimana va a Luigi Lucchi, sindaco di Berceto (Pr), che

ha sostituito nel suo ufficio l’immagine del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano con quella di papa Francesco

 

Al secondo posto la Corte di Cassazione che ha “delibato” senza colpo ferire la sentenza del tribunale ecclesiastico con cui è stato considerato nullo il matrimonio cattolico di un’atea.

Terzo posto alla Regione Campania che ha stanziato 2,5 milioni di euro per la ricostruzione post-terremoto destinandoli alle chiese.

Tra le tante “mezioni speciali”: il Comune di Brescia, che nel piano regolatore ha escluso spazi per edifici di culti diversi da quello cattolico, e per questo motivo è stato condannato dal Tar della Lombardia; il vicepremier Angelino Alfano e il Nuovo Centrodestra che non considerano “famiglie” le coppie non riconosciute dalla legge; il sottosegretario all’Istruzione Gabriele Toccafondi (Cielle – NCD), che si è battuto con successo per mantenere i contributi statali alle scuole private; la Provincia di Trento che ha stanziato 17 milioni per finanziare l’istituto privato delle scuole Marcelline (che di soldi ne metteranno soltanto due); Flavio Tosi, sindaco di Verona, che ha preso parola in cattedrale dopo la messa celebrata del vescovo, mons. Giuseppe Zenti; i comandanti delle polizie municipali e i sindaci dei Comuni della provincia di Ragusa, che hanno invitato le autorità a partecipare alla messa per la ricorrenza di san Sebastiano martire, patrono della polizia municipale di Vittoria; i dirigenti dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna, che hanno sottoscritto onerose convenzioni per assicurare l’assistenza spirituale cattolica nel nosocomio pubblico; il Comune di Perugia che ha trasformato il saggio natalizio di una scuola privata cattolica (dal nido alla primaria) in evento pubblico sponsorizzato dall’assessorato alla cultura.

La clericalata di oggi raccoglie segnalazioni delle ultime settimane, nel corso delle quali i nostri lettori hanno votato la peggior clericalata del 2013.

La redazione

Articolo originale http://www.uaar.it/news/2014/01/07/clericalata-della-settimana-luigi-lucchi-sindaco-berceto/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=clericalata-della-settimana-luigi-lucchi-sindaco-berceto

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.