TwitterFacebookGoogle+

La clericalata della settimana, 19: altri fondi post-sisma per le chiese

errani-cardinaleLa clericalata della settimana è del commissario straordinario post-sisma Vasco Errani che ha emesso un’ordinanza per stanziare finanziamenti per la ricostruzione delle chiese: è previsto quasi 1 milione di euro per la sola diocesi di Ascoli Piceno

A seguire gli altri episodi raccolti questa settimana.

Il Comune di Biella ha elargito 40 mila euro alla diocesi locale per progetti rivolti ai giovani e patrocinato un evento organizzato dalla pastorale giovanile.

L’onorevole Donata Lenzi (Partito Democratico) ha ringraziato il Cortile dei Gentili (ente vaticano che sostiene di promuovere il “dialogo” con alcuni selezionati non credenti) per il lobbying nella discussione sulla nuova legge su fine vita e testamento biologico, approvata dalla Camera. Attività di lobbying che ha visto anche le audizioni in Parlamento dell’Associazione religiosa istituti socio-sanitari e della Comunità papa Giovanni XXIII, che puntano a depotenziare la norma in via di approvazione al Senato.

All’inaugurazione del super computer al Cineca di Casalecchio di Reno (BO) con ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, durante il taglio del nastro ha presenziato anche un sacerdote.

Per i festeggiamenti del patrono di Bari, san Nicola, si sono esibite le Frecce Tricolori (con preventiva benedizione) e il sindaco Antonio Decaro ha inaugurato la mostra delle reliquie del santo al palazzo della Città metropolitana.

Il sindaco di Nettuno Angelo Casto (M5S) ha invitato alla processione della Madonna anche il primo cittadino della vicina Anzio, Luciano Bruschini (Pdl), che però non si è presentato e non ha inviato delegati. La mancata presenza del sindaco della cittadina laziale, ultimo episodio di una recente rivalità tra le amministrazioni, è stata interpretata come uno sgarbo.

L’Istituto alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo ha riposizionato a tappeto i crocifissi nelle aule in cui nel corso degli anni erano stati tolti. L’iniziativa è partita da un solerte insegnante di religione cattolica ed è stata sostenuta da preside e consiglio d’istituto.

L’Università degli Studi di Parma ha inviato una comunicazione in cui la pastorale universitaria ha invitato studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo a partecipare a un pellegrinaggio presso il santuario di Fontanellato con il vescovo Enrico Solmi.

La redazione

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.