TwitterFacebookGoogle+

La clericalata della settimana, 2: la RAI

Ogni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Anzi, ringrazia in anticipo chi le segnalerà eventuali “perle”.

Il primo premio di questa settimana va alla Rai, che

organizzando una visita aziendale in Vaticano ha escluso le coppie di fatto, adducendo motivi di limitata capienza

annamaria-tarantola-dagospia

Il secondo posto va a all’Ausl di Cesena che, nonostante una politica di tagli e dopo aver riconosciuto che gli assistenti religiosi sono inutili, piuttosto che rimuoverli li trasferisce in altre strutture, sempre versando lauti stipendi.

Al terzo posto il Ministero dei beni culturali che ha organizzato una serie di lezioni di catechismo in collaborazione con la diocesi di Bologna.

La redazione

Articolo originale http://www.uaar.it/news/2014/01/13/clericalata-della-settimana-2-rai/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=clericalata-della-settimana-2-rai

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.