TwitterFacebookGoogle+

La clericalata della settimana, 24: Francesco Del Sordi, assessore di del comune di Gorizia

delsordiLa clericalata della settimana è dell’assessore comunale all’Ambiente di Gorizia Francesco Del Sordi (FdI),che ha cavalcato la protesta dei genitori clericali per la mancata messa di fine anno in due scuole del comune.

A seguire gli altri episodi raccolti questa settimana.

I presidenti di 3 seggi elettorali in Via Casati 6 a Milano, nel corso delle elezioni amministrative, si sono rifiutati di rimuovere i crocifissi presenti, come pacatamente richiesto da Angela Ciani, rappresentante di lista per il M5S e socia Uaar. Uno dei presidenti l’aveva tolto ma poi lo ha rimesso, su pressione dei rappresentanti di lista di Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia. Non è intervenuta alcuna pattuglia della Polizia.

L’assessore alla scuola del Comune di Imola (BO),Giuseppina Brienza, propone l’istituzione di un albo dei doposcuola, in strutture soprattutto religiose e non nelle scuole stesse.

L’assessore della Regione Toscana all’Istruzione, Cristina Grieco, propone di prendere esempio dalla Lombardia e avviare una convenzione tra Ufficio Scolastico Regionale e diocesi locali per l’alternanza scuola-lavoro. L’idea viene accolta con favore dal direttore dell’Usr Domenico Petruzzo.

La Regione Veneto assegna 10 mila euro alla Scuola di Cultura Cattolica di Bassano del Grappa (VI) per le spese relative al 34esimo Premio Internazionale al merito della Cultura cattolica.

La redazione

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.