TwitterFacebookGoogle+

La clericalata della settimana, 9: Ignazio Marino

marino-bergoglioOgni settimana pubblichiamo una cartolina dedicata all’affermazione o all’atto più clericale della settimana compiuto da rappresentanti di istituzioni o di funzioni pubbliche. La redazione è cosciente che il compito di trovare la clericalata che merita il riconoscimento sarà una impresa ardua, visto l’alto numero di candidati, ma si impegna a fornire anche in questo caso un servizio all’altezza delle aspettative dei suoi lettori. Anzi, ringrazia in anticipo chi le segnalerà eventuali “perle”.

La clericalata della settimana è di Ignazio Marino, che di fronte al rischio del fallimento finanziario del Comune di Roma ha dichiarato che sarebbe stata a rischio l’organizzazione della cerimonia di canonizzazione di papa Wojtyla e di papa Roncalli

I costi di queste cerimonie religiose però dovrebbero essere interamente a carico della Chiesa cattolica!

Altri episodi che abbiamo valutato e segnaliamo:

Il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è ora guidato dal ministro Stefania Giannini con tre sottosegretari che formano una squadra iperclericale.

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in visita ufficiale a Catania, ha visitato il sacrario di Sant’Agata, in cui vengono custoditi il busto reliquiario e lo scrigno con le reliquie.

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, che ha rinnovato la convenzione con i cappellani cattolici per l’assistenza religiosa negli ospedali, garantendo loro 2.700 euro al mese.

Il programma Geo di RaiTre che ha dato spazio alla bufala della Sindone protonica.

La circolare inviata dall’Ufficio Scolastico Regionale ai dirigenti scolatici della Provincia di Rieti, con la richiesta che gli studenti di ogni ordine e grado “partecipino attivamente” alla visita del papa nella zona.

La redazione

Articolo originale http://www.uaar.it/news/2014/03/03/clericalata-della-settimana-ignazio-marino/?utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=clericalata-della-settimana-ignazio-marino

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.