TwitterFacebookGoogle+

La politica si ferma per il ponte di Ferragosto, cartoline dai  leader 'a mollo'

C’è chi mantiene il riserbo e chi si fa un selfie, chi preferisce la montagna e chi il mare. Anche d’estate i politici si dividono, come tutti gli italiani, e sui social mostrano le loro vacanze, tra costumi da bagno e familiari. Nessuna immagine, ancora, per Sergio Mattarella, che trascorre alcuni giorni a Dobbiaco, insieme a due figli ed alcuni nipoti. A pochi chilometri da lui, e da Angela Merkel, anche il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, ospite di Corvara, dopo un week end nel mare laziale di Nettuno. Vacanze per ora top secret quelle di Matteo Renzi con la famiglia: per ora si sa solo che nell’ultima settimana è stato al mare con moglie e figli a Castiglion della Pescaia, da dove ha postato un video. Foto su instagram invece per la coppia M5s Di Maio-Di Battista. Il primo ha postato una immagine che lo ritrae con il collega in una immersione subacquea, il secondo in un momento romantico a Venezia con la compagna da cui aspetta un figlio. Vacanza con foto d’autore per Dario Franceschini, che dal suo soggiorno nel sud della Francia con moglie e figlia ha postato diversi scorci suggestivi. E un selfie con la fidanzata Elisa Isoardi per Matteo Salvini, pubblicato dalle sponde del lago di Garda. Infine Silvio Berlusconi, che dopo le foto a Merano per una remise en forme, è ora di nuovo nella sua villa san Martino. Infine, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, saluta lo staff prima di partire per qualche giorno di vacanza negli Usa.

 Paolo Gentiloni
Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.