TwitterFacebookGoogle+

La vendetta delle ciccione

di Guia Soncini
L’ultima soglia d’inaccettabilità è la vita sessuale della cicciona. Vi sembrerà incredibile: non sto parlando di Lena Dunham. Girls non ricomincia fino a primavera, ma nelle serie in onda ora in America c’è di tutto: solo questa settimana bisessuali (il personaggio più interessante di The Good Wife), tossicodipendenti (l’ereditiera cocainomane di Revenge), gatte morte (ovunque) e gente pronta a uccidere anche solo per vedere l’effetto che fa (How To Get Away With Murder). Tuttavia, se vuoi far capire che un personaggio è davvero inguaiato, c’è un solo modo efficace: farlo andare a letto con una cicciona. Il belloccio di Masters Of Sex è un dottore, sosia di Ken di Barbie, professionalmente in rovina. Si abbassa, onde spaventare noi spettatrici che corriamo a guardarci allo specchio in bikini, ad andare a letto con una cicciona che gli darà un lavoro, ma in cambio vuole il suo corpo. Lo sventurato è renitente – somiglia a Ken: ha diritto a una Barbie – ma cede.

Quello di Homeland invece ha sganciato un drone su un banchetto di nozze pakistano. Credevano di colpire un terrorista, hanno fatto una strage di civili. Il senso di colpa, il disturbo post-traumatico, probabilmente persino l’infanzia infelice: finisce a letto con la proprietaria del motel in cui abita. Una cicciona.

Per entrambi, la nemesi è terribile. Ken-di-Barbie scopre che la cicciona è la figlia di un pezzo grosso del partito democratico (quello americano dei tempi dei Kennedy, non quello del carretto di gelati italiano attuale). Si offre di accompagnarla all’inaugurazione presidenziale. E lei rifiuta, perché la famiglia lo riterrebbe non abbastanza di contenuti. Rifiutato da una cicciona con cui eri disposto a farti vedere in pubblico. Che umiliazione.

L’altro, siccome è traumatizzato ma di buon cuore, la cicciona del motel la porta addirittura a colazione, la mattina dopo. Certi ragazzi la insultano (in una tavola calda americana una cicciona è un evento) e lui li aggredisce e finisce in galera. Che è il minimo, se vai a letto con una cicciona.

Per rispetto della morale degli spettatori, entrambe le ciccione copulano indossando il reggiseno.

Twitter: @lasoncini
 

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.