TwitterFacebookGoogle+

Ladro acrobata a 64 anni, arrestato da polizia a Roma

Roma – “Io lavoro quando gli altri vanno in ferie”. Ha tentato di ‘giustificarsi’ così il “topo d’appartamento” di 64 anni che nella tarda serata di ieri è stato sorpreso da uno dei condomini mentre, arrampicatosi sulle impalcature di un edificio in fase di ristrutturazione, stava forzando la finestra di un appartamento.

Inseguito dal proprietario di casa, che nel frattempo aveva chiamato la polizia, il ladro acrobata – D.V.L., già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici – è stato intercettato e arrestato dalle pattuglie del Reparto volanti. Prima di essere ammanettato, si è scagliato contro gli agenti colpendone uno con calci e pugni: con sé aveva una busta di plastica contenente gli arnesi del mestiere tra i quali un cacciavite lungo 26 centimetri, una tronchese ed una torcia a pile. Oltre che di furto, dovrà rispondere così di oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.