TwitterFacebookGoogle+

lampo luce detroit

Nella notte tra il 16 e il 17 gennaio il cielo del Michigan è stato illuminato da un violento, improvviso bagliore accompagnato da un forte rumore che ha spaventato gli abitanti di Detroit, riporta la Cnn. Il lampo e il boom non erano “tuoni o fulmini, ma piuttosto una probabile meteora”, ha twittato il National Weather Service (NWS).

After reviewing several observational datasets, the NWS can confirm the flash and boom was NOT thunder or lightning, but instead a likely meteor. We continue to monitor feeds from astronomical agencies for official confirmation of a meteor. #miwx

— NWS Detroit (@NWSDetroit) 17 gennaio 2018

La meteora ha illuminato i cieli del sud-est del Michigan alle 20,10 e ha causato un terremoto di magnitudo 2.0 a 40 miglia da Detroit, come ha confermato l’agenzia sismologica nazionale.

Did you feel last night’s #meteor seismic event in Michigan? Tell us at https://t.co/RiMjwFlstI! pic.twitter.com/V4jcDXAUlO

— USGS (@USGS) 17 gennaio 2018

Il grande lampo di luce è stato catturato dalle telecamere di sicurezza di case e automobili, e poi pubblicato sui social media. L’ufficio per la sicurezza interna e la gestione delle emergenze della contea di Ingham ha ricevuto diverse chiamate al 911 e ha twittato: “Non c’è bisogno di chiamare il 911. Tutte le indicazioni sono che si trattava solo di una palla di fuoco meteorica naturale”. Nessun incendio era stato segnalato come risultato della meteora.

 

 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.