TwitterFacebookGoogle+

L'Austria avverte, pronti a chiudere il Brennero

Vienna – Il ministro della Difesa austriaco, Hans Peter Doskozil, non ha escluso la possibilità di chiudere la frontiera del Brennero con l’Italia nel caso la pressione dei migranti creasse “una situazione estrema”. Parlando mercoledì sera a Innsbruck, il ministro ha avvertito che non sarebbe accettabile se l’Italia lasciasse transitare un grande flusso di migranti e non si riprendesse indietro quelli che vengono respinti, trasformando il Tirolo in “una sala d’attesa” per chi vuole raggiungere il nord d’Europa. In quel caso, ha aggiunto, “chiederemmo di poter fare controlli in territorio italiano”. Se Italia e Germania non cambiano la loro politica, ha aggiunto, in Tirolo rischia di crearsi “un problema enorme”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.