TwitterFacebookGoogle+

Lavoro: Di Maio annuncia maggiori controlli sulla legge 104; “basta abusi”

Potenziare i controlli sulla legge 104. È l’impegno assunto dal ministro al Lavoro e allo Sviluppo economico Luigi Di Maio, il quale si è detto d’accordo con le dichiarazioni in merito del presidente dell’Inps Tito Boeri. “Ho apprezzato e faccio mio l’auspicio (del presidente Boeri ndr) – ha detto alla presentazione del Rapporto annuale Inps alla camera dei Deputati – su un più forte controllo sulla legge 104, non per colpire chi ha diritto ma per colpire gli abusi”. Si tratta – ha sottolineato Di Maio – di una “battaglia di civiltà” a cui verrà dato “il massimo aiuto”. “E se serve – ha aggiunto Di Maio – chiederemo al Parlamento di fornire nuovi strumenti normativi per affrontare questo tema. Su questo non faremo sconti”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.