TwitterFacebookGoogle+

Lavoro: Istat, a previdenza complementare 28, 8% Tfr privato

(AGI) – Roma, 22 dic. – Nel settore privato il 28,8% del Tfr e’ versato ai fondi di previdenza complementare. Nelle imprese con 1.000 e piu’ dipendenti questa quota raggiunge il 43,5%. Lo rivela l’Istat nel report ‘La struttura del costo del lavoro in Italia’ Nel settore privato, il Tfr complessivamente accantonato e versato ai fondi di previdenza complementare e’ stato pari a 1.999 euro per dipendente nel 2012. Secondo lo studio, inoltre, le spese per formazione incidono solo per lo 0,2% sul costo del lavoro in senso ampio. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.