TwitterFacebookGoogle+

Le 13 domande di Politico a Donald Trump, dallo spionaggio al FOIA

Roma – In vista della prima conferenza stampa di Donald Trump, alle 17 ora italiana, Politico ha pubblicato 13 domande che vorrebbe porre al presidente eletto. A partire dal documento non verificato, diffuso da BuzzFeed, con informazioni compromettenti, e da un articolo della Cnn in cui si parla del controverso dossier come di un ricatto ai danni di Trump da parte della Russia. 

Ecco le 13 domande di Politico:

Intelligence agencies should never have allowed this fake news to “leak” into the public. One last shot at me.Are we living in Nazi Germany?

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 11 gennaio 2017

  1. E’ vero che funzionari dell’intelligence americana le hanno presentato un dossier, secondo il quale sarebbero in possesso della Russia informazioni personali e  finanziarie compromettenti, come riportato dalla Cnn? Ci sono stati scambi di informazioni tra rappresentanti della sua campagna elettorale e intermediari russi? Ci sono stati contatti?
  2. Il presidente russo, Vladimir Putin, è considerato un leader autoritario che ha annientato il dissenso e i media (…) Funzionari dell’intelligence Usa credono che Putin abbia tentato di interferire nella campagna elettorale. Le Sue dichiarazioni su Putin sono state enormemente positive. Ha intenzione di dire qualcosa di critico su Putin? E se non vuole, perché?
  3. Diversi osservatori hanno sostenuto che, per evitare conflitti di interessi tra la Sua amministrazione e le sue aziende, Lei debba lasciare completamente i suoi affari. Ha intenzione di abbandonare del tutto dalle sue aziende? Ha in programma di mantenere partecipazioni nelle società? Come fa a garantire che non si creeranno conflitti di interessi con il suo incarico di Presidente degli Stati Uniti? 
  4. I vaccini non provocano l’autismo, ma hanno salvato milioni di vite e ridotto i costi per la sanità (…)  Perché sta valutando di nominare Robert F. Kennedy Jr., scettico sui vaccini, alla guida della commissione che deve indagare su un collegamento tra vaccini e autismo?
  5. Come definirebbe il successo economico? Come un grande calo del livello di disoccupazione, o un aumento della forza lavoro, o un indice di crescita del 4%? In altre parole, come facciamo a sapere quando ‘America is great again’ (il motto di Trump durante la campagna elettorale, ndr)?
  6. I democratici minacciano di bloccare ogni Sua nomina alla Corte Suprema (…) Non crede che il leader della maggioranza in Senato, Mitch McConnell, debba cambiare le norme?
  7. La settimana scorsa, i media hanno riportato la notizia secondo la quale il suo staff e i rapubblicani a Capitol Hill stanno mettendo a punto un progetto per costruire una barriera fisica lungo il confine tra Messico e Stati Uniti, utilizzando i soldi dei contribuenti americani. Lei ha risposto sottolineando che si tratta di una notizia falsa e insistendo sul fatto che il Messico rimborserà il costo del muro. Come costringerà il governo messicano a farlo, dal momento che hanno già detto che non lo faranno?
  8. Lei ha promesso grandi tagli delle tasse. Ha intenzione di farlo aumentando il deficit? E ha intenzione di ridurre le imposte per gli americani più ricchi?
  9. Barack Obama ha guidato una delle più ‘segrete’ amministrazioni. Ha preso tempo per diffondere documenti secondo il Freedom of Information Act, ha respinto un gran numero di richieste FOIA (…) Cosa farà la sua amministrazione per rendere più rapide le nuove richieste in base al Freedom of Information Act? 
  10. Milioni di suoi votanti sembrano aver beneficiato dall’Obamacare (il sistema sanitario introdotto da Obama, ndr). Molti di loro sono preoccupati del fatto che possano perdere la copertura sanitaria. Può garantire che se vogliono continuare a utilizzare l’Obamacare possano farlo?
  11. Ha promesso ai Suoi elettori che non avrebbe toccato il Medicare (programma di assicurazione sanitaria, ndr), ma ha scelto come segretario alla Salute una persona che vuole privatizzarlo. Può promettere agli anziani e a tutte le persone sopra i 50 anni che vogliono sottoscrivere il Medicare che manterrà il programma?
  12. Lei ha proposto un trilione di dollari in investimenti in infrastructure. Quale somma sarà destinata dallo Stato, rispetto agli investimenti privati? 
  13. Ha minacciato di ritirare gli Stati Uniti dal North American Free Trade Agreement, a meno che Canada e Messico non accettino di rinegoziare il patto. Quali cambiamenti specifici vorrebbe che siano introdotti nell’accordo? 

Russia has never tried to use leverage over me. I HAVE NOTHING TO DO WITH RUSSIA – NO DEALS, NO LOANS, NO NOTHING!

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 11 gennaio 2017

Per approfondire:

Politico – 13 questions for Trump’s news conference

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.