TwitterFacebookGoogle+

Le incredibili immagini dell'uomo che si arrampica su un palazzo per salvare un bambino

Un giovane immigrato, maliano e senza documenti, è stato il protagonista di uno spettacolare salvataggio di un bambino, 4 anni appena, che penzolava fuori da un balcone. È accaduto sabato pomeriggio a Parigi nel XVIII arrondissement. Il salvataggio è stato filmato in un video, che ha dell’incredibile, subito diventato virale su Facebook: si vede il giovane che a mani nude, in trenta secondi, con la sola forza delle braccia, scala quattro balconi della facciata di un edificio e arriva a recuperare il piccolo, mettendolo in salvo. I due sono stati subito portati in ospedale per accertamenti (il bambino era sotto shock, hanno raccontato i vigili, lui accusava un dolore a un ginocchio).

E adesso il giovane è l’eroe di Parigi: il sindaco, Anne Hidalgo, ha voluto parlargli al telefono e poi ha twittato: “Un gran ‘bravo’ a Mamudu Gasama per il suo atto di bravura che ha permesso di salvare la vita di un bambino”. Lui, arrivato dal Mali a settembre, si è mostrato ritroso: “Ho visto che c’era molta gente che gridava, che suonava il clacson e sono uscito. Ho pensato alle soluzioni, sono riuscito ad aggrapparmi a un balcone e così sono salito e grazie a Dio l’ho salvato”, ha raccontato all’emittente Bfmtv. Non è chiaro perché il bambino penzolasse. Dopo l’accaduto, il padre è stato fermato ed è stata avviata un’inchiesta per “sottrazione agli obblighi parentali”. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.