TwitterFacebookGoogle+

Lega: espulso ex capogruppo Camera Reguzzoni

(AGI) – Milano, 30 giu. – E’ stato espulso dalla Lega Nord l’ex capogruppo alla Camera, Marco Reguzzoni, che di recente aveva dato vita all’associazione ‘Repubblicani’ col fine di creare un contenitore che raggruppi i partiti di centrodestra. L’espulsione e’ stata decisa ieri sera dal direttivo provinciale di Varese “con 11 voti favorevoli e 2 astenuti”, fa sapere il segretario, Matteo Luigi Bianchi in una nota. “Le esternazioni in piena campagna elettorale, lesive e portatrici di confusione per l’immagine della Lega (atteggiamento perseverante, vedi ultima intervista su quotidiano locale venerd� 26 giugno), oltre alla promozione della creazione di un movimento politico diverso dalla Lega stessa sono le principali motivazioni del provvedimento”, si commenta nella nota. “Il direttivo ha proposto l’espulsione, dopo breve e concisa discussione, con esito quasi unanime”, si tiene a precisare. “Vista l’anzianita’ di militanza, il provvedimento sara’ vagliato per ratifica definitiva dal comitato federale di garanzia e disciplina”, si aggiunge. Il comitato e’ presieduto da Umberto Bossi, un tempo molto vicino a Reguzzoni (che faceva parte del cosidetto ‘cerchio magico’ del senatur) e che, nel passato, ha piu’ volte ‘salvato’ esponenti vicini all’ex capogruppo, disponendone il reintegro nel partito. Da una decina di giorni, pero’, con l’approvazione del nuovo statuto federale, al fondatore del Carroccio sono stati tolti i poteri di reintegro dei militanti con almeno 20 anni di anzianita’. “Il direttivo, la militanza e i cittadini non tollerano piu’ zizzania sterile”, ha commentato il segretario provinciale Bianchi. “Abbiamo da lavorare sulle prossime amministrative e lo si fa con la Lega protagonista. Il modello vincente e’ quello attuato in Veneto con Zaia e lo declineremo alle prossime elezioni locali”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.