TwitterFacebookGoogle+

Lega: Salvini a Berlusconi, "Silvio chiarisciti le idee o noi da soli"

(AGI) – Albino (Bergamo), 27 dic. – “C’e’ qualcuno che dovrebbe essere all’opposizione, ma buon Dio, Silvio Berlusconi, gli voti un pezzo di legge elettorale, poi un pezzo di riforma del Senato e allora non puoi dirmi facciamo le battaglie insieme e votare ogni porcheria: o ti chiarisci le idee, o noi andiamo avanti da soli per la nostra strada”. Cosi’ Matteo Salvini, parlando in un comizio alla ‘Berghem Frecc’. “Non abbiamo paura di nessuno – ha proseguito il segretario federale della Lega Nord – non vogliamo ripetere gli errori del passato e fare i donatori di sangue”. Matteo Salvini ha quindi annunciato una grande manifestazione a Roma, la prima della Lega Nord. “Sabato 28 febbraio proviamo ad andare in tantissimi a Roma per mandare a casa Renzi e per ribaltare tutto quanto”, ha affermato il segretario federale della Lega Nord, parlando ai militanti alla tradizionale festa ‘Berghem Frecc’. “Abbiamo un impegno, non sara’ un impegno della Lega: quel giorno l’Italia tutta si deve fermare, andiamo a Roma e ci riprendiamo il nostro futuro”.

Quirinale: Salvini, non ascoltero’ il discorso di Napolitano

Matteo Salvini traccia l’identikit del suo candidato alla successione di Giorgio Napolitano, dopo aver ricordato l’orientamento di centrosinistra dell’ultimo presidente della Repubblica: “vorrei un volto non sinistro”. A chi gli chiedeva come valuta le presunte aperture di Silvio Berlusconi ad un candidato del Pd, il segretario federale della Lega Nord ha risposto: “Sara’ il freddo…. Non sono d’accordo con molte delle cose che Berlusconi dice negli ultimi tempi”.

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.