TwitterFacebookGoogle+

Legano anziana per derubarla, morta 84enne nel Cuneese

(AGI) – Cuneo, 22 giu. – Un’anziana di 84 anni, Mariangela Prandi, e’ morta cadendo dalle scale di casa nel tentativo di liberarsi, dopo essere stata immobilizzata con del nastro adesivo da due ladri. Il fatto e’ accaduto domenica sera a Bra, nel Cuneese. A trovare il cadavere della donna sono stati i carabinieri, che hanno ricostruito la dinamica dell’incidente: nel pomeriggio i due malviventi sono entrati nell’abitazione dell’anziana e l’hanno legata con del nastro adesivo; quindi hanno messo a soqquadro la casa, cercando preziosi e denaro. Quando sono andati via, la donna ha provato a liberarsi, ma cosi’ facendo avrebbe perso l’equilibrio cadendo dalle scale e battendo violentemente la testa sui gradini. Una prima ispezione del medico legale ha escluso segni di violenza. Le indagini sono dirette dal pm Donatella Masia della Procura di Asti. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.