TwitterFacebookGoogle+

Libia: Noc, produzione greggio oltre 800 mila barili in due mesi

(AGI) – Tripoli, 31 mar. – Il portavoce della National Oil
Company libica (Noc), Majid al Harari, ha annunciato che
entro due mesi la produzione di greggio arrivera’ a 800 mila
barili di petrolio al giorno. Parlando all’agenzia di stampa
libica “Lana”, al Harari ha affermato che “se i terminal di
petrolio dell’est riapriranno come e’ stato preannunciato
allora potremmo passare dagli attuali 350 mila barili di
petrolio prodotti agli 800 mila in due mesi”. Il funzionario
libico si riferiva alla dichiarazione delle milizie che
proteggono i porti petroliferi della mezzaluna petrolifera
libica di Brega i quali, nell’annunciare il loro sostegno al
governo di riconciliazione nazionale di Fayez al Serraj in
una nota hanno anche reso noto che avrebbero riaperto i
terminal per l’esportazione del greggio. (AGI)
Red/Tig

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.