TwitterFacebookGoogle+

Libia: premier designato chiede nuovo rinvio per governo

(AGI) – Tripoli, 8 feb. – Dopo le indiscrezioni la conferma. E’ tutto ancora in alto mare in Libia per la formazione del governo di unita’ nazionale. Il premier designato Fayez el-Sarraj ha chiesto un ulteriore rinvio di almeno una settimana per fornire i nomi dei ministri del nuovo esecutivo, dopo che il precedente, formato da 32 nomi, e’ stato bocciato il 19 gennaio scorso dal Parlamento di Tobruk, internazionalmente riconosciuto. Sarraj doveva presentare la nuova lista mercoledi’ che ora slittera’ di un’altra settimana secondo fonti politiche locali. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.