TwitterFacebookGoogle+

Libia: Usa, Italia, Francia e Gb, bene riavvio attività NOC

I Governi di Francia, Italia, Regno Unito e Stati Uniti, nel richiamare la loro dichiarazione del 27 giugno, accolgono con favore l’annuncio da parte della National Oil Corporation del riavvio delle proprie vitali attività, per conto di tutta la popolazione libica. “Apprezziamo – si legge nella dichiarazione congiunta – il fatto che la legittima National Oil Corporation ripari le infrastrutture, rispetti i suoi obblighi contrattuali e, avendo revocato le disposizioni sullo stato di emergenza nell’Est della Libia, ripristini le esportazioni e la produzione di petrolio, essenziali per la prosperità della Libia. Apprezziamo, inoltre, il contributo dell’LNA per ristabilire la stabilità nel settore petrolifero libico, che è cruciale per l’interesse nazionale della Libia”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.