TwitterFacebookGoogle+

Libri: Arthur Alexanian racconta la sua Armenia

Roma – Il gioco della memoria di un bambino che trova il proprio passato nei frammenti di vita della sua famiglia. Questo il tema principale del libro edito da Ibiskos Ulivieri ‘Il bambino e i venti d’Armenia’ di  Arthur Alexanian, scrittore francese di genitori armeni diplomatosi al Collegio Armeno di Venezia e poi laureatosi in Chimica Industriale all’Università di Bologna.

Sul sito Agi Arab il giornalista Erfan Rashid intervista Alexian, interrogandolo sulla sua vita e sul suo libro dove, all’ombra della storia del popolo armeno, segue le vicende dei protagonisti che si dipanano da oriente a Occidente. Così la fuga per la sopravvivenza si trasforma in una via per l’affermazione di sé e Venezia è il punto d’incontro di mondi e generazioni. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.