TwitterFacebookGoogle+

L’inchiesta sulla pedofilia in parrocchia, monsignor Miglio: «Il Vaticano sapeva»

«Chiesi al Vaticano che mi fossero date delle direttive su eventuali iniziative che avrei dovuto prendere, ma non sono mai arrivate».

Il 16 maggio 2015 monsignor Arrigo Miglio parlò dei casi di presunta pedofilia tra i parroci con il procuratore della Repubblica Mauro Mura e il pm Liliana Ledda.

Don Pascal Manca era in cella da dieci giorni. Citò anche don Alberto Pala, parroco rimosso e reintegrato a Cagliari, e don Luca Pretta (Gesico).

di Enrico Fresu

http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca/2016/08/03/l_inchiesta_pedofilia_in_parrocchia_miglio_il_vaticano_sapeva_tut-68-521162.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.