TwitterFacebookGoogle+

Lingua e tonsille grandi possono farci russare

Washington – Trovata una causa biologica che potrebbe spiegare il perche’ molte persone russano quando dormono. Uno studio dell’Universita’ di Buffalo ha scoperto che avere una lingua grande e tonsille “fuori misura” potrebbe provocare disturbi del sonno anche potenzialmente letali, come l’apnea ostruttiva del sonno legata a gravi problemi di salute come ictus e infarto. Russare e’ uno dei campanelli d’allarme di questa malattia. A condurre lo studio e’ stato l’ortodontico Thikriat Al-Jewair, il quale sostiene che tonsille di grandi dimensioni e le “rientranze” della lingua, ovvero quelle impronte dentali lungo la lingua che indicano che e’ troppo grande, aumentano le probabilita’ di soffrire di questo disturbo. Lo studio, pubblicato sul Saudi Medical Journal, ha esaminato 200 pazienti, sottoposti a screening per diversi fattori di rischio come il peso, la circonferenza del collo, la pressione del sangue e le dimensioni di lingua, tonsille e ugula. I risultati hanno mostrato che il 23 per cento dei partecipanti era a rischio e, di questi, l’80 per cento era di sesso maschile. Secondo i ricercatori, anche se i dentisti non possono diagnosticare l’apnea ostruttiva del sonno, possono raccomandare a un paziente di consultare uno specialista di medicina del sonno in base alle dimensioni delle tonsille e della lingua. .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.