TwitterFacebookGoogle+

Litiga con la moglie, poi la uccide

Genova – Una lite furibonda con la moglie. Poi, il tragico epilogo: la strangola, uccidendola. La tragedia e’ avvenuta nella notte appena trascorsa a Pegli, nel ponente di Genova. Secondo quanto appreso, sarebbe stato lo stesso marito, un uomo di 77 anni, a chiamare i carabinieri. Al momento l’uomo, che e’ stato fermato, e’ in attesa dell’interrogatorio da parte del pm. Sconosciute le cause del gesto. La vittima aveva 76 anni. Sul posto i militari della compagnia di Arenzano. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.